Top migliori linguaggi di programmazione futuri


03 Maggio 2020 - Ne esistono centinaia, ma solo alcuni rientrano nella lista dei linguaggi di programmazione destinati al futuro
Ne esistono centinaia, ma solo alcuni rientrano nella lista dei linguaggi di programmazione destinati al futuro

1. Python

Python è ampiamente riconosciuto come il miglior linguaggio di programmazione per gli sviluppatori principianti in quanto è semplice e facile da usare e distribuire. È ampiamente utilizzato per creare applicazioni Web scalabili. Notevoli aziende come Facebook, Twitter, Pinterest e SurveyMonkey, sono basate su Python. Python offre un eccellente supporto di libreria per una vasta comunità di sviluppatori.

Python può essere usato per scrivere stili di programmazione funzionali, orientati agli oggetti o procedurali. Data la sua semplicità, Python è un linguaggio potente per tecnologie innovative. AI e ML, IoT e Data Science sono alcuni dei campi in cui Python svolge un ruolo di primo piano.

2. R

R è un linguaggio di programmazione sviluppato nel 1993 da Robert Gentleman e Ross Ihaka con il nome "R" è stato preso dalla prima lettera dei nomi dei suoi sviluppatori. Funziona su sistemi operativi Linux, Windows e Mac.

R utilizza le statistiche per scoprire modelli in blocchi di dati di grandi dimensioni. Viene fornito con funzioni standard di elaborazione dei dati e algoritmi statistici utilizzati nelle librerie distribuite. La maggior parte dei programmatori usa R come uno scratchpad ad alta potenza all'interno di un IDE per giocare con dati estesi. Poche delle migliori aziende IT, come Capgemini, Cognizant e Accenture, hanno applicato la R alle loro imprese.

3. Swift

Ispirato da Python e dai problemi che i programmatori hanno sperimentato lavorando in Obiettivo C, Apple ha introdotto Swift in sostituzione di Obiettivo C per Mac e iPhone. Le specifiche di questo linguaggio sono piuttosto ampie e non solo una pulizia sintattica dell'Obiettivo C.

Con una sintassi più semplice, supporta nuove funzionalità e i programmatori di iPhone possono girare il loro codice più velocemente di altri. Se ti piace usare i dispositivi iOS e desideri creare app iOS o Mac native, Swift fa per te. Ispirato a Python, Swift è semplice, sicuro e facile da leggere e da imparare.

4. Go

Go, noto anche come Golang, è un linguaggio di programmazione sviluppato da Google. Google ha sviluppato Go per controllare facilmente le sue server farm ed essere abbastanza semplice da rimanere nei panni dei programmatori.

Go offre un eccellente supporto per il multithreading ed è utilizzato da aziende che fanno molto affidamento su sistemi distribuiti. Questo linguaggio non comprende concetti complicati o metaprogrammazioni complesse. Le funzionalità di base sono impostate in sintassi semplice senza ambiguità o codice complicato.

È adatto per applicazioni Web minime, server Web e API. Offre supporto automatizzato per programmi che possono condividere dati durante l'esecuzione su PC separati contemporaneamente. Go ha anche un eccellente supporto integrato per la programmazione concorrente, che lo rende ideale per applicazioni complesse. A differenza di molti altri linguaggi orientati agli oggetti, Go non utilizza l'ereditarietà delle classi. Invece, utilizza il polimorfismo di runtime attraverso interfacce, che funzionano in modo simile ai protocolli in altre lingue. Questo aiuta il programmatore a costruire forme più grandi da molte più piccole invece di adottare un modello puramente genitore-figlio.

5. SCALA

Scala è stato progettato per funzionare su JVM, quindi qualsiasi cosa scritta in Scala verrà eseguita ovunque Java funzioni.

Sviluppato nei primi anni 2000, SCALA è stato progettato come soluzione ai problemi affrontati con Java. SCALA supporta la programmazione orientata agli oggetti e funzionale, che può essere digitata staticamente, compilata in Java Byte Code e implementata in Java Virtual Machine. SCALA è ampiamente utilizzato nello sviluppo Web, nell'analisi dei dati e nella condivisione dei dati. Alcune aziende che distribuiscono SCALA sono New York Times e Meetup.com.

6. C#

C# è sviluppato da Microsoft e comunemente utilizzato per lo sviluppo di back-end, la progettazione di giochi (utilizzando Unity) e la creazione di app mobili per telefoni Windows.

Gli sviluppatori adorano C # perché è facile da usare e ben costruito. Se vuoi creare app per piattaforme Microsoft, impara il linguaggio C#. C# è utilizzato in aziende come Cyber ​​Infrastructure Inc., Xtreem Software e Zealous System.

7. Kotlin

Da ottobre 2017, Google ha supportato completamente Kotlin, progettando app Android come alternativa a Java. KOTLIN può essere utilizzato per Android Development, Web Development, Windows Development e Side Application Server. KOTLIN è utilizzato in aziende come Coursera, Uber, Pinterest e Post Mates.

8. Java 8

Java8 include nuove funzionalità Java che offrono tecniche pratiche per sbloccare il codice parallelo. Fornisce una macchina virtuale Java (JVM) con più struttura per l'esecuzione del codice.

 



Commenti:

Nessun commento

Accedi al portale per commentare l'articolo. Accedi